Copertina con trafori alternati

Copertina con trafori alternati

Condividi l'articolo

Tempo fa avevo realizzato una soffice e avvolgente copertina ai ferri con trafori alternati. Il filato che ho utilizzato è di composizione mista (50% lana, 50% acrilico), ma se volete realizzarla per il periodo estivo, basta scegliere un cotone di medio spessore,  almeno un numero 5, per intenderci, ed un paio di ferri numero 3 o 3,50.

copertina ai ferri con trafori alternati

Misure

Larghezza 70 cm; lunghezza 80 cm

Occorrente

  • 400 gr di Cervinia Serena, 50% lana, 50% acrilico, (50 gr=250 mt) colore 1725
  • un paio di ferri numero 4

Realizzazione

Avviare sul ferro 152 punti e lavorare 2 ferri a maglia legaccio (tutti i ferri a diritto). Proseguire sui primi e gli ultimi 2 punti sempre a legaccio e sui 148 centrali a punto traforato.

1° ferro: 2 punti a legaccio, * 1 accavallato, 1 gettato, 2 diritti, 2 punti lavorati assieme a diritto, 2 diritti, 1 gettato, 1 diritto, 1 gettato, 5 diritti, 1 accavallato*. Ripetere la parte compresa tra gli asterischi ** per altre 8 volte e terminare con 1 accavallato, 1 gettato, 2 diritti, 2 punti a legaccio.

2° ferro e tutti i ferri pari: 2 punti a legaccio, 2 punti assieme a rovescio, 1 gettato, 2 rovesci,*12 rovesci,2 punti lavorati assieme a rovescio, 1 gettato, 2 rovesci*. Ripetere la parte compresa tra gli asterischi ** per altre 8 volte.

3° ferro: 2 punti a legaccio, * 1 accavallato, 1 gettato, 2 diritti, 2 punti lavorati assieme a diritto, 1 diritto, 1 gettato, 3 diritti, 1 gettato, 4 diritti, 1 accavallato*. Ripetere la parte compresa tra gli asterischi ** per altre 8 volte e terminare con 1 accavallato, 1 gettato, 2 diritti, 2 punti a legaccio.

5° ferro: 2 punti a legaccio, * 1 accavallato, 1 gettato, 2 diritti, 2 punti lavorati assieme a diritto, 1 gettato, 5 diritti, 1 gettato, 3 diritti, 1 accavallato*. Ripetere la parte compresa tra gli asterischi ** per altre 8 volte e terminare con 1 accavallato, 1 gettato, 2 diritti, 2 punti a legaccio.




7° ferro: 2 punti a legaccio, * 1 accavallato, 1 gettato, 2 diritti, 2 punti lavorati assieme a diritto, 5 diritti, 1 gettato, 1 diritto, 1 gettato, 2 diritti, 1 accavallato*. Ripetere la parte compresa tra gli asterischi ** per altre 8 volte e terminare con 1 accavallato, 1 gettato, 2 diritti, 2 punti a legaccio.

9° ferro: 2 punti a legaccio, * 1 accavallato, 1 gettato, 2 diritti, 2 punti lavorati assieme a diritto, 4 diritti, 1 gettato, 3 diritti, 1 gettato, 1 diritto, 1 accavallato*. Ripetere la parte compresa tra gli asterischi ** per altre 8 volte e terminare con 1 accavallato, 1 gettato, 2 diritti, 2 punti a legaccio.

11° ferro: 2 punti a legaccio, * 1 accavallato, 1 gettato, 2 diritti, 2 punti lavorati assieme a diritto, 3 diritti, 1 gettato, 5 diritti, 1 gettato, 1 accavallato*. Ripetere la parte compresa tra gli asterischi ** per altre 8 volte e terminare con 1 accavallato, 1 gettato, 2 diritti, 2 punti a legaccio.

Ripetere la lavorazione dal 1° al 12° ferro.

Schema copertina ai ferri con trafori alternati

sciarpone ai ferri con trafori alternati

Una volta raggiunta l’altezza desiderata, eseguire 2 ferri a legaccio e intrecciare tutti i punti per chiudere il lavoro. La copertina ai ferri con trafori alternati è già rifinita con il bordino a legaccio, ma se preferite, potete aggiungere un bordino all’uncinetto.




Ci vediamo per altri “giri di maglia”! Sofy. L

Passa a trovarmi anche su FACEBOOK

Sei un’appassionata di uncinetto? Allora visita il mio blog con tantissimi modelli, schemi e spiegazioni: Sfilo e Creo

Condividi l'articolo

Questo articolo ha un commento




  1. Lidia Postiglione

    finalmente ho trovato un tutorial scritto e completo .Sei proprio brava

I commenti sono chiusi.